Questo sito contribuisce alla audience di

Anna Bolèna

(inglese Boleyn), regina d'Inghilterra (? 1507-Londra 1536). Damigella di corte, divenne (1533) la seconda moglie di Enrico VIII d'Inghilterra dopo che questi ebbe divorziato da Caterina d'Aragona. L'opposizione papale a questa unione – dalla quale nacque la futura Elisabetta I – servì da pretesto al sovrano inglese per provocare la separazione della Chiesa anglicana (vedi anglicanesimo) da quella cattolica. Nel 1536 Enrico VIII accusò Anna Bolena di adulterio e di incesto con un fratello: rinchiusa nella Torre di Londra, fu decapitata.

Media

Anna Bolena