Questo sito contribuisce alla audience di

Anneessens, Jean-André

architetto fiammingo (Bruxelles 1687-1754). Fu dal 1733 architetto e scultore di corte. Attivo soprattutto a Bruxelles (riedificazione del palazzo ducale del 1743, solo in parte eseguita) e nei dintorni (castello di Grimbergen, 1710, e ricostruzione del castello di Tervuren). A Liegi realizzò la nuova ala del palazzo di Liegi (1735-40) con ampia entrata, colonne e pilastri appaiati e sala coperta a cupola.

Media


Non sono presenti media correlati