Questo sito contribuisce alla audience di

Antonazzóni

famiglia di comici dell'Arte. Francesco (sec. XVII) recitò con il nome di Ortensio nella Compagnia dei Gelosi e poi in quella dei Confidenti, passando, nel 1627, al ruolo di Capitano. La moglie, Marina Dorotea (Venezia 1593-Firenze 1639), fu primattrice dei Confidenti con il nome di Lavinia e in tale ruolo si alternò con la cognata Valeria, sorella del marito, fino a quando la rivalità fra le due donne provocò l'allontanamento di Valeria (1618) e la sua sostituzione con Maria Malloni detta Celia. Marina Dorotea fu attrice di nobile portamento e di innegabile bravura; scrisse anche una favola pastorale in tre atti.

Media


Non sono presenti media correlati