Questo sito contribuisce alla audience di

Antróna, val d'-

solco vallivo del Piemonte (provincia del Verbano-Cusio-Ossola), nelle Alpi Pennine, che si allunga per ca. 25 km tra il versante orientale del pizzo d'Antigine (3188 m) e la val d'Ossola nella quale sbocca da destra all'altezza di Villadossola. Orientata prevalentemente da W a E, è percorsa dal torrente Ovesca, un tributario del quale, il torrente Troncone, alimenta il lago di Antrona, formatosi nel 1642 per sbarramento in seguito a una frana e sfruttato dagli impianti idroelettrici di Rovesca. Centro principale è Antronapiana, capoluogo del comune di Antrona-Schieranco. Vi sono sviluppati le attività silvo-pastorali e il turismo.

Media


Non sono presenti media correlati