Questo sito contribuisce alla audience di

Anyi o Agni

sottogruppo degli Akan di cui i rappresentanti più significativi sono i Baulé. Di questo gruppo sono caratteristiche le statuine funerarie in terracotta ritrovate nelle antiche tombe (specialmente nella regione del Krinjabo) e probabilmente opera delle donne che le modellavano davanti alla salma; alcune di queste statue-ritratto, che raffigurano re o grandi personaggi, risalirebbero al sec. XVII. Il più elevato grado di perfezione è stato raggiunto dalla scultura dei Baulé.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti