Questo sito contribuisce alla audience di

Aròldo III

re di Norvegia (? ca. 1015-Stanfordbridge 1066), detto Hårdråde (lo Spietato). Alla morte del fratellastro Olaf il Santo, andò a Bisanzio dove prese servizio nel corpo di guardia dell'imperatore. Con l'appoggio degli Svedesi ottenne il Regno di Norvegia che divise con il nipote Magnus il Buono. Morto il coreggente, nel 1047 tentò di impadronirsi anche della Danimarca, ma non vi riuscì. Morì in battaglia, sconfitto da Aroldo II d'Inghilterra.

Media


Non sono presenti media correlati