Questo sito contribuisce alla audience di

Ardóre

comune in provincia di Reggio di Calabria (96 km), 250 m s.m., 32,69 km², 4820 ab. (ardoresi), patrono: san Leonardo (6 novembre).

Centro della Locride posto sul versante orientale dell'Aspromonte, nella fascia collinare che digrada verso la costa ionica. Fu casale di Gerace fino al 1546, quindi baronia sotto l'autorità di varie famiglie feudali fino al 1806. Venne gravemente danneggiato dal terremoto del 1783. § Nel paese sono i cospicui resti del castello aragonese (sec. XV) e la chiesa di San Leonardo (sec. XVIII, ma rifatta in seguito), che conserva un sarcofago romano del sec. III. § L'agricoltura produce soprattutto agrumi, oltre a uva, olive e ortaggi. L'industria è presente, con piccole imprese, nei settori edile, metalmeccanico e alimentare (oleifici e pastifici). Ardore Marina è zona di turismo balneare.