Questo sito contribuisce alla audience di

Arignano

comune in provincia di Torino (23 km), 321 m s.m., 8,23 km², 898 ab. (arignanesi), patrono: san Remigio (terza domenica di settembre).

Centro del Monferratonordoccidentale, situato su un poggio lambito dal torrente Levaretto; il territorio comprende una conca colmata nel sec. XIX da un lago artificiale. Nel Medioevo fu luogo fortificato, come ricordano i diplomi militari di Ottone III. Dei due castelli, dei sec. XIII e XVII, permangono notevoli resti. La parrocchiale di San Remigio risale al Seicento. § Alle tradizionali produzioni agricole (cereali e viti), si affiancano alcune industrie, attive nei settori meccanico, delle materie plastiche e dell'abbigliamento. Il lago, dove si pratica la pesca, esercita una certa attrattiva turistica.