Questo sito contribuisce alla audience di

Artemìsio

(greco Artemísion), promontorio della costa nordoccidentale dell'Eubea (Grecia) che prende il nome da un vicino santuario dedicato alla dea Artemide. Quivi fu trovato nel 1928 un famoso originale bronzeo di stile severo raffigurante Zeus o Poseidon (Atene, Museo Nazionale). Di fronte ad Artemisio ebbe luogo nel 480 a. C. una battaglia tra la flotta persiana e quella greca che impediva l'avanzata nemica proteggendo le forze di terra. La battaglia, il cui esito fu per tre giorni incerto, terminò dopo la notizia della vittoria persiana alle Termopili, quando i Greci si ritirarono verso sud.

Media


Non sono presenti media correlati