Questo sito contribuisce alla audience di

Arvers, Félix

scrittore francese (Parigi 1806-1850). È autore del famoso sonetto Mon âme a son secret, ma vie a son mystère, dedicato alla signora Menessier, figlia di C. Nodier, e poi accolto nel volume Mes heures perdues (1833; Le mie ore perdute). A lui si devono anche opere teatrali, scritte in collaborazione con Scribe, Bayard e altri.

Media


Non sono presenti media correlati