Questo sito contribuisce alla audience di

Ascònio Pediano, Quinto

grammatico latino (Padova forse 9 a. C.-? 76 d. C.). Scrisse una difesa di Virgilio, ora perduta (Contra obtrectatores Vergilii), e un ampio commento alle orazioni di Cicerone, giunto in parte fino a noi.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti