Questo sito contribuisce alla audience di

Aspidistra

genere di piante erbacee della famiglia Convallariacee, comprendente una specie (Aspidistra elatior=Aspidistra lurida), originaria della Cina e del Giappone, coltivata a scopo ornamentale. Le foglie oblungo-lanceolate (alte fin ca. 50 cm) e ampie, verdi scure e lucenti, lungamente picciolate, sorgono numerose da un rizoma. I fiori compaiono raramente; sono campanulato-globosi, bruno-violacei e quasi sessili; il frutto è una bacca contenente molti semi. È una pianta rustica amante dell'ombra; si riproduce per divisione dei cespi.