Questo sito contribuisce alla audience di

Aufresne, Jean

nome d'arte dell'attore svizzero J. Rival (Ginevra 1728-Pietroburgo 1804). Appoggiato da Voltaire, che l'aveva visto recitare ad Amsterdam (1763), fu invitato alla corte francese, dove nel 1765 fu Augusto nel Cinna di Corneille. Entrò poi alla Comédie e dopo tre anni lasciò Parigi per le più importanti città europee, raccogliendo particolari consensi a Pietroburgo, dove fu anche insegnante di dizione e regista.