Questo sito contribuisce alla audience di

Awoonor-Williams, Kofi George

scrittore ghanense di lingua inglese (Wheta 1935-Nairobi, Kenya, 2013). Professore di lingua e letteratura inglese, tornato in patria nel 1975 dopo numerosi viaggi, fu incarcerato per ragioni politiche e descrisse questa sua esperienza nella raccolta poetica The House by the Sea (1978; La casa in riva al mare). I suoi versi Rediscovery and Other Poems (1964; Riscoperta e altre poesie), Night of my Blood (1971; Notte del mio sangue), Ride me Memory (1973; Cavalcami memoria), i romanzi This Earth, My Brother (1971; Questa terra, fratello mio), Comes the Traveller at Last (Infine arriva il viandante) esprimono, in uno stile spesso astruso, ma incisivo e immaginoso, una sensibilità angosciata. Importanti gli studi sulla letteratura e l'arte africana e sulla poesia in lingua ewe: Breast of the Earth (1974; Seno della terra); Ewe Poetry (1976). Ha scritto anche di politica, nel saggio Ghana Revolution, Backgroud Account from a Personal Perspective (1985; La rivoluzione in Ghana: le cause viste in un'ottica personale). Altre opere pubblicate sono Comes the voyager at last (1992) e Latin American and Caribbea Notebook and Africa: the marginalized Continent (1992). Fu ucciso in un attentato in un centro commerciale di Nairobi.

Media


Non sono presenti media correlati