Questo sito contribuisce alla audience di

Bàsoli, Antònio

pittore e scenografo italiano (Castelguelfo, Bologna, 1774-Bologna 1848). Svolse un'intensa attività a Bologna, insieme con i fratelli Luigi e Francesco, allestendo le scene di numerosi spettacoli (documentati da ca. 200 bozzetti) o curando la decorazione di teatri. Alternò nelle sue scenografie lo stile neoclassico a quello romantico. Fu pittore di prospettive e, dal 1831, insegnante di architettura e ornato presso l'Accademia Clementina di Bologna.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti