Questo sito contribuisce alla audience di

Bènti, Donato

scultore e architetto italiano (Firenze 1470-ca. 1537). Collaborò con Benedetto da Rovezzano a svariati lavori (cantoria marmorea di S. Stefano a Genova; monumento funebre per i duchi di Orléans, ora a Saint-Denis). Nel 1509 pare lavorasse alla costruzione di S. Maria del Porto (ora distrutta) a Pietrasanta, dove si era stabilito dal 1507 e dove eseguì anche la statua del Marzocco (1513-14). Dal 1518 si occupò del trasporto dei marmi per S. Lorenzo e per la tomba di Giulio II su incarico di Michelangelo.

Media


Non sono presenti media correlati