Questo sito contribuisce alla audience di

Béhaine, René

romanziere francese (Vervins 1880-Villefranche-sur-Mer 1966). È autore di Histoire d'une société (1904-59, 16 vol.) in cui ha voluto dare un quadro morale della società borghese negli anni 1880-1914, sconvolta dai mutamenti politici ed economici. Antidemocratico, segnato da un profondo pessimismo, ha trovato momenti di abbandono in alcune opere di carattere “intimista”: Sous le char de Kâli (1947; Sotto il carro di Kali), La moisson des morts (1957; La messe dei morti), L'aveugle devant son miroir (1958; Il cieco davanti allo specchio), Le seul amour (1959; Il solo amore).

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti