Questo sito contribuisce alla audience di

Bórgo San Martino

comune in provincia di Alessandria (24 km), 107 m s.m., 9,79 km², 1366 ab. (borghigiani), patrono: santi Quirico e Giulitta (15 luglio).

Centro del Monferrato alla destra del torrente Rotaldo. È secondo alcuni la romana Sarmatia, ma la prima notizia certa risale a una bolla papale del 1217, con la quale papa Onorio III ne confermava il possesso ai vescovi di Pavia. Fu quindi dei marchesi del Monferrato, dai quali fu infeudato nel 1399 a Facino Cane e in seguito agli Ardizzone e agli Scarampi.§ La parrocchiale romanico-gotica dei Santi Quirico e Giulitta (1278, restaurata nel 1922-25), conserva due dipinti del Moncalvo. La settecentesca villa Scarampi fu trasformata da don Bosco in collegio salesiano (1870). La strada principale è chiusa tra due archi del sec. XVIII.§ Risorsa prevalente è l'agricoltura (risicoltura e pioppicoltura, ma soprattutto coltivazioni, in campo e in serra, di ortaggi e fragole). La piccola industria opera nel settore meccanico (frigoriferi industriali), della lavorazione dei metalli e del trattamento degli ortaggi.

Media


Non sono presenti media correlati