Questo sito contribuisce alla audience di

Bāna (mitologia)

personaggio mitologico indiano, figlio primogenito di Bali. Devoto ardentissimo di Śiva, era dotato di mille braccia ed era avverso a Viṣṇu. Aveva una figlia maga che s'innamorò del nipote di Kṛṣṇa, incarnazione di Viṣṇu, e riuscì a rapirlo con le sue male arti. Ciò causò l'ira di Kṛṣṇa che accorse a liberarlo, scontrandosi con Bāna e Śiva. Ne seguì un'epica lotta che si risolse a favore di Kṛṣṇa e vide Bāna perdere un buon numero delle sue braccia. Il vincitore tuttavia non infierì e fece dono al vinto della vita.

Media


Non sono presenti media correlati