Questo sito contribuisce alla audience di

Bārājthā

termine con cui viene indicato nel Talmūd babilonese (in quello palestinese si chiama Mathnîthā) il complesso d'insegnamenti a carattere normativo non incorporato nella Mišnāh. Queste norme ci sono note attraverso le citazioni che ne fa il Talmūd. Esse erano dettate dai tannaiti (insegnanti della Legge) e spiegate dagli amorei (espositori della legge). La Bārājthā conteneva anche molti elementi narrativi.

Media


Non sono presenti media correlati