Questo sito contribuisce alla audience di

Baja California Sur

Stato federato (73.475 km²; 387.430 ab. secondo una stima del 1997; capitale La Paz) del Messiconordoccidentale, esteso sulla sezione meridionale della penisola della Bassa California; a N il parallelo di 28º N lo separa dallo Stato messicano di Baja California Norte . La regione, montuosa a E, dove i versanti orientali del Volcán Las Tres Vírgenes (1996 m), della Sierra de La Giganta (1766 m, nel Cerro Gigante) e del Cerro Las Casitas (2164 m) scendono al golfo di California modellandone le coste in profonde insenature, si abbassa nella sua parte occidentale, affacciata all'Oceano Pacifico, in una desertica pianura alluvionale, solcata da brevi corsi d'acqua tutti tributari del Pacifico. A causa del clima arido e dell'isolamento dal resto del Paese (esiste un'unica strada che collega La Paz a Querétaro) è scarsamente popolato e, oltre alla capitale, non esistono altre località importanti. Principali risorse economiche sono l'agricoltura (cereali, canna da zucchero, cotone, alfalfa), l'allevamento (bovini, caprini), la pesca e l'estrazione di gesso (San Marcos), rame (Santa Rosalía) e sale marino. Turismo. Fino al 1974 costituì amministrativamente un Territorio che veniva designato con il nome di Baja California.

Media

Baja California Sur.