Questo sito contribuisce alla audience di

Balicki, Zygmunt

scrittore e uomo politico polacco (Lublino 1858-Pietroburgo 1916). Vissuto a lungo in esilio, in Svizzera fu tra i promotori della Lega Nazionale Polacca. Attraverso i suoi scritti (tra i quali il più noto è L'egoismo nazionale dal punto di vista dell'etica, 1902) divenne uno dei massimi assertori dell'idea nazionale polacca.

Media


Non sono presenti media correlati