Questo sito contribuisce alla audience di

Barcsai, Ábrahám

poeta ungherese (Piski 1742-Csóra 1806). Oriundo dalla famiglia dei principi di Transilvania, si formò alla corte francesizzante di Maria Teresa, come membro della guardia del corpo della regina. Introdusse nella letteratura ungherese il genere dell'epistola poetica; rinnovò la strofa del tetrastico sostituendo alla quarta rima le rime baciate. I suoi versi furono pubblicati a Pozsony (oggi Bratislava) nel 1789, insieme con quelli di Miklós Révai, nel volume Parti poetici di due menti illustri.

Media


Non sono presenti media correlati