Questo sito contribuisce alla audience di

Bardóne

santo (ca. 980-1051). Monaco dell'abbazia di Fulda e abate in diversi monasteri, fu innalzato dall'imperatore Corrado II all'arcivescovado di Magonza. Fu poi arcicancelliere dell'Impero e legato papale per la Germania. Organizzò il Concilio di Magonza (1049) e fu tra i suoi più attivi partecipanti. Festa il 10 giugno.

Media


Non sono presenti media correlati