Questo sito contribuisce alla audience di

Batièrgidi

sm. pl. [sec. XIX; da batiergo]. Famiglia (Bathyergidae) di Roditori Istricomorfi (ma la loro posizione sistematica all'interno dell'ordine è controversa), diffusi in Africa e anche detti ratti-talpa africani e “blesmol”. La famiglia comprende numerose specie spettanti ai 5 generi Georychus,Cryptomys,Heliophobius, Bathyergus e Heterocephalus, tutti diffusi in Africa a sud del Sahara. Lunghi da 8 a 30 cm, sono di forme raccolte e altamente specializzate per la vita sotterranea, con occhi e orecchie piccoli o piccolissimi, arti e coda corti, mani e piedi grossi, con 5 dita, palme nude. La pelliccia è folta e morbida, ma il genere Heterocephalus è quasi completamente glabro. Il cranio è molto robusto: la dentatura è diversa nei vari generi, con numero di denti variabile da 12 a 28. Gli incisivi sono molto lunghi e robusti e i molari a crescita non continua. I Batiergidi vivono preferibilmente in zone con terreno sciolto e sabbioso ricco di bulbi e radici, di cui questi animali si nutrono.

Media


Non sono presenti media correlati