Questo sito contribuisce alla audience di

Benedikt, Moritz

neurologo austriaco (Eisenstadt 1835-Vienna 1920). Si occupò di neuropatologia, di elettroterapia e di psicologia, basando le sue ricerche essenzialmente su osservazioni anatomiche.

Sindrome di Benedikt

Detta anche sindrome del nucleo rosso di Benedikt, è dovuta a una lesione più o meno vasta del mesencefalo e consiste nella paralisi delle parti innervate dal nervo oculomotore comune dal lato della lesione, nell'emiparesi e nelle ipercinesie di tipo corticoatetosico dell'estremità superiore del lato opposto. I disturbi cinetici compaiono generalmente in un secondo tempo, rispetto all'insorgere della malattia, e sono caratteristici di questa sindrome.

Media


Non sono presenti media correlati