Questo sito contribuisce alla audience di

Benincasa, Órsola

fondatrice delle teatine, venerabile (Napoli 1547-1618). Condusse vita eremitica sul monte Sant'Elmo, acquistandosi fama di santa. Raccolte attorno a sé delle compagne desiderose di perfezionarsi nella vita religiosa, diede loro una regola simile a quella dei teatini. La congregazione fu approvata da Gregorio XV nel 1623.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti