Questo sito contribuisce alla audience di

Benois, Alexandre

(Aleksandr Nikolaevič Benua). Scenografo e pittore russo-francese (Pietroburgo 1870-Parigi 1960). Teorico ed esponente del movimento artistico Mir Iskusstva (Mondo dell'arte), contribuì a trasferirne, tramite i Ballets Russes di Djagilev, i valori folclorico-barbarici nella scenografia europea, conciliando l'ispirazione originaria con le sollecitazioni della cultura occidentale. Lavorò soprattutto a Mosca, Parigi e Milano, per il teatro lirico (Boris Godunov, Le coq d'or) e per il balletto (Petruška, Le rossignol). Scrisse critiche d'arte, una Storia dell'arte russa nel sec. XIX e l'autobiografico Reminiscences of the Russian Ballet (1941).

Media


Non sono presenti media correlati