Questo sito contribuisce alla audience di

Bernier, Nicolas

compositore francese (Mantes, Seine-et-Oise, 1665-Parigi 1734). Fu allievo di Caldara a Roma; visse quindi a Parigi, a Chartres e ancora a Parigi, assumendo l'incarico di maestro di cappella in St.-Germain l'Auxerrois e nella S.te-Chapelle, dove succedette dal 1704 al 1726 a M.-A. Charpentier. Tra i più stimati compositori del suo tempo, risente chiaramente l'influsso di Lulli e dello stile italiano; è stato uno dei primi francesi a scrivere cantate profane, ma si rivela più originale nei lavori sacri.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti