Questo sito contribuisce alla audience di

Bertaut, Jean

poeta francese (Donnay, Normandia, 1552-Séez 1611). Ottenne varie cariche alla corte di Enrico III e fu il fedele illustratore dei tragici avvenimenti che la colpirono. Nel 1607 fu fatto vescovo di Séez. Seguace del petrarchismo, è autore di poesie d'amore e di argomento sacro, che per lo stile e l'armonia sembrano preludere a Malherbe. Le opere di Bertaut sono raccolte nelle Oeuvres complètes (1620).

Media


Non sono presenti media correlati