Questo sito contribuisce alla audience di

Beyla (città)

centro (8000 ab. nel 1965) della Guinea, capoluogo dell'omonima regione, 550 km a ESE di Conakry, sulle falde sudorientali del Pic de Tibe. Comprende due agglomerati a carattere indigeno (Beyla e Diakolidougou), uniti tra loro da un quartiere amministrativo e residenziale. Posto sulla rotabile che mette in comunicazione la Guinea con la Liberia e la Costa d'Avorio, svolge in prevalenza funzioni di mercato agricolo (riso e tabacco).

Media


Non sono presenti media correlati