Questo sito contribuisce alla audience di

Bormiòlo

famiglia italiana di vetrai di Altare (Savona), attivi in Francia e nel Belgio fra il sec. XV e il XVII. Nel sec. XV li troviamo già impegnati nelle fornaci della Provenza, della Linguadoca, della Bretagna, della Normandia. Nel 1675 un Giovanni è ricordato per aver organizzato emigrazioni di maestri vetrai da Murano a Nevers e a Parigi; essi presero parte alla produzione di specchi della Manifacture Royale des Glaces.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti