Questo sito contribuisce alla audience di

Bourne, Hugh

metodista inglese (Stoke-on-Trent, Staffordshire, 1772-Bemersley 1852). Seguace della ripresa del movimento wesleiano, se ne staccò nel 1812, fondando la comunità dei Primitive Methodists, i cui scopi principali erano etico-sentimentali più che dogmatici. Bourne, partito per l'America, ebbe molti seguaci, che si organizzarono in comunità, ancora molto attive.

Media


Non sono presenti media correlati