Questo sito contribuisce alla audience di

Bovet, Daniel

biologo italiano di origine svizzera (Neuchâtel 1907-Roma 1992). Professore di farmacologia all'Università di Sassari e di psicofarmacologia all'Università La Sapienza di Roma, ha svolto originali ricerche chimiche, biochimiche e farmacologiche, realizzando importanti studi sull'azione di numerose sostanze e preparati medicinali (fra cui i sulfamidici e gli antistaminici) e sui curari sintetici. Nel 1957 ha ricevuto il premio Nobel per la medicina per le sue ricerche sui derivati curarici e sui prodotti con proprietà analoghe a quelle del curaro stesso. Tra le sue opere si ricorda: Structure chimique du système nerveux végétatif (1948).

Media


Non sono presenti media correlati