Questo sito contribuisce alla audience di

Brasillach, Robert

scrittore francese (Perpignano 1909-Montrouge, Parigi, 1945). Entrò nel giornalismo a fianco di Charles Maurras nel 1932, come titolare della rubrica letteraria dell'Action française. Si interessò di cinema (Histoire du cinéma, con Bardèche, 1935), di teatro, per il quale scrisse La reine de Césarée (rappresentata solo nel 1957); si diede al romanzo con Le voleur d'étincelles (1932; Il ladro di scintille), seguito da Le marchand d'oiseaux (1936; Il venditore di uccelli) e Comme le temps passe (1937; Come passa il tempo). La collaborazione coi Tedeschi occupanti gli costò, alla Liberazione, il processo e la fucilazione. Tra il 1963 e il 1965 è stata pubblicata la sua opera completa.

Media


Non sono presenti media correlati