Questo sito contribuisce alla audience di

Brockes, Barthold Heinrich

poeta tedesco (Amburgo 1680-1747). Visse per lo più ad Amburgo, dove fondò due società patriottico-letterarie e la rivista Der Patriot. Il suo poema Irdisches Vergnügen in Gott (1721-48; Delizia terrena in Dio), in alcune parti tuttora godibile per la sincerità del sentimento, è una celebrazione delle bellezze del “migliore dei mondi possibili” in cui Dio ha posto l'uomo. Ancora nutrita del pathos del barocco – cui Brockes appartiene per le prime poesie e per un oratorio sulla passione di Cristo musicatogli da Händel –, l'opera è un tipico frutto della religiosità del primo illuminismo.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti