Questo sito contribuisce alla audience di

Bustèlli, Franz Anton

ceramista svizzero (Locarno 1723-Nymphenburg 1763). Fu il più famoso modellatore di ceramiche (figurine e scenette) a tutto tondo di Nymphenburg, dove si era trasferito nel 1754 dopo aver lavorato a Vienna e a Monaco. Si fece interprete dello stile rococò in briosi gruppi rappresentanti scene galanti e pastorali. Le damine, i cavalieri, i personaggi della Commedia dell'Arte, gli animali, i ritratti in porcellana dai profili arguti sottolineati da pacati tocchi di colore sono molto apprezzati e di notevole valore commerciale.

Media


Non sono presenti media correlati