Questo sito contribuisce alla audience di

Còlle San Magno

comune in provincia di Frosinone (45 km), 540 m s.m., 44,66 km², 819 ab. (collesi), patrono: san Magno (19 agosto).

Centro situato sul versante occidentale del monte Cairo. È l'antico Collis Sancti Mandi, possesso dell'abbazia di Montecassino (sec. X). Fu feudo degli Standards (1407) e dei marchesi d' Avalos (1504). Alla fine del sec. XVI passò ai Boncompagni.§ Le risorse locali sono l'agricoltura, che produce cereali e olive, e le attività di sfruttamento dei boschi (tartufi, legname). Nel territorio vi sono cave di marmo (perlato tirreno). Intenso è il turismo estivo ed escursionistico.

Media


Non sono presenti media correlati