Questo sito contribuisce alla audience di

Cañizares, José de-

autore teatrale spagnolo (Madrid 1676-1750). Ebbe per principale modello Calderón, ma imitò anche Lope de Vega e Cervantes. Scrisse commedie di argomento religioso (A cual mejor, confesada y confesor), picaresco (El picarillo en España, señor de la Gran Canaria), storico (Las cuentas del Gran Capitán), ma si distinse soprattutto nel genere detto de figurón, i cui protagonisti sono ridicoli maniaci; a esso appartiene El dómine Lucas, il suo capolavoro, dove è messo in caricatura il nobile arrogante e vanitoso, corto d'intelligenza.