Questo sito contribuisce alla audience di

Calicut (città)

città (456.618 ab. nel 1991) dell'Indiameridionale, nello Stato del Kerala, capoluogo del distretto omonimo, 330 km a NNW di Trivandrum. Importante porto del Mar Arabico, sulla Costa del Malabar, ai piedi dei Ghati Occidentali, stazione sulla ferrovia Bangalore-Chennai, è attivo mercato di prodotti agricoli (caffè, copra, spezie, tè) e forestali (caucciù, legname) e sede di industrie tessili, alimentari, dei materiali da costruzione e chimiche. Famoso è l'artigianato dei tessuti di cotone detti “calicò”. In hindī, Kozhikode. § La città, fondata nel sec. IX, era nota a viaggiatori e mercanti medievali. Nel 1498 vi sbarcò Vasco da Gama, dopo avere circumnavigato l'Africa. Francesi e Inglesi vi impiantarono empori commerciali, ma ne furono cacciati varie volte. Nel 1792 la città entrò a far parte dei domini inglesi.

Media


Non sono presenti media correlati