Questo sito contribuisce alla audience di

Campbell, David

poeta australiano (Ellerslie 1915-Sydney 1979). Pilota della RAF durante la II guerra mondiale, gentiluomo di campagna e poeta laureato, Campbell è stato una delle figure più note della poesia australiana contemporanea. Profondamente radicato nelle tradizioni, nei ritmi e nel folclore della sua terra, rivela questa caratteristica già nelle sue prime raccolte, come Speak with the Sun (1949) e The Miracle of Mullion Hill (1956). In Poems (1962), le tonalità poetiche tipicamente autoctone delle prime raccolte cedono il passo a meditazioni filosofiche più mature e vaste. Nelle raccolte degli anni Settanta, come Starting from Central Station (1973), Campbell diviene l'autore di una poesia più moderna, aperta agli sperimentalismi tipici di quegli anni. In The Man in Honeysuckle (1979) prosegue lungo questa strada, sforzandosi di cogliere la quintessenza della lirica.