Questo sito contribuisce alla audience di

Cary, Henry Francis

traduttore e critico inglese (Gibilterra 1772-Londra 1844). Educato a Oxford, divenne nel 1796 sacerdote anglicano. È noto per le traduzioni degli Uccelli di Aristofane (1824) e delle Odi di Pindaro (1833), ma soprattutto per la versione della Divina Commedia in blank verse.