Questo sito contribuisce alla audience di

Casèlle in Pìttari

comune in provincia di Salerno (127 km), 444 m s.m., 44,62 km², 2026 ab. (casellesi), patrono: Maria Santissima Assunta (15 agosto).

Centro del basso Cilento, posto alla destra del fiume Bussento; è compreso nel Parco Nazionale del Cilento e Vallo di Diano. Sorse nel Medioevo in funzione difensiva per opera delle popolazioni del golfo di Policastro. Del castello (sec. XIII) resta una torre circolare mozza. § L'agricoltura produce olive (olio del Cilento DOP), ortaggi, pomodori, cereali, legumi e foraggi. L'allevamento (rinomate le salsicce) e l'industria calzaturiera completano il quadro economico. § La vicina grotta-inghiottitoio del Bussento è un notevole esempio del fenomeno del carsismo meridionale.