Questo sito contribuisce alla audience di

Castelcucco

comune in provincia di Treviso (39 km), 189 m s.m., 8,79 km², 1871 ab. (castelcucchesi), patrono: san Giorgio (23 aprile).

Centro dell'Asolano posto all'imbocco della valle Organa. Insediamento già nel Paleolitico, fu abitato in età romana. Ricordato dal sec. XII, la sua storia è legata a quella della Marca trevigiana e di Asolo in particolare; nel 1388 passò a Venezia. § Da segnalare la settecentesca villa Perusini, con oratorio di G. Massari, nella quale nel 1801 dimorò Napoleone, e la chiesa romanica di Santa Lucia (sec. XII).§ L'economia è legata alle attività silvo-pastorali (in particolare allevamento bovino) e alla produzione di cereali, foraggi, ortaggi e uva da vino.