Questo sito contribuisce alla audience di

Castelli, Franz Ignaz

scrittore austriaco (Vienna 1781-1862). Studiò diritto e ricoprì svariati uffici pubblici in patria e all'estero. Rappresentante di rilievo della poesia dialettale austriaca, fu inoltre acclamato e facile autore di ca. 200 lavori per il teatro popolare e di numerosi rimaneggiamenti dal teatro francese nonché di una riuscita parodia di un dramma del romantico A. Müllner, intitolata Der Schicksalsstrumpf (1818; La calza del destino). Le sue memorie, uscite nel 1861, ebbero vasta risonanza.

Collegamenti