Questo sito contribuisce alla audience di

Castelliri

comune in provincia di Frosinone (22 km), 261 m s.m., 15,51 km², 3560 ab. (castellucciani), patrono: santa Maria Salomè (22 ottobre).

Centro su uno sperone della valle del fiume Liri. Seguì le vicende del Ducato di Sora. Fu feudo dei Cantelmi (sec. XIV) e dei Boncompagni (dal 1580). Nel 1915 fu devastato da un terremoto. Fino al 1878 si chiamò Castelluccio di Sora. § Il nucleo antico conserva parti delle mura medievali con torri mozze e porte; nella chiesa di Santa Maria Salomè è una croce del sec. XVII. § L'economia si basa sull'agricoltura tradizionale (cereali, ortaggi, frutta, olive); si pratica l'allevamento bovino (con produzione casearia). Operano aziende manifatturiere nei settori metalmeccanico, edile, impiantistico, tessile, dell'arredamento e della lavorazione della carta e del legno.

Collegamenti