Questo sito contribuisce alla audience di

Castrofilippo

comune in provincia di Agrigento (23 km), 438 m s.m., 17,96 km², 3247 ab. (castrofilippesi), patrono: sant’ Atonio Abate (17 gennaio).

Centro situato alla sinistra del torrente Iacono, affluente del fiume Naro. Il borgo fu fondato nel 1576 da Stefano Monreale, viceré di Sicilia; venne successivamente infeudato al duca Vincenzo Cicala (1625). Conserva la chiesa Madre dedicata alla Madonna del Rosario, del sec. XVIII. § L'economia si basa sulla coltivazione dell'uva (in particolare della varietà da tavola “Italia”); l'agricoltura produce inoltre olive, cereali, ortaggi (cipolle e aglio) e frutta (pesche).

Collegamenti