Questo sito contribuisce alla audience di

Cheltenham

città (103.249 ab.) della Gran Bretagna, nella contea di Gloucester (Inghilterra), 10 km a ENE di Gloucester, sul fiume Chelt, ai piedi delle Cotswold Hills. È frequentata stazione di cure idrotermali, nota fino dal sec. XVIII, e sede di industrie calzaturiere, metalmeccaniche, della carta, chimiche, tessili e del legno. Aeroporto. § Dopo il soggiorno di Giorgio III, nel 1788 il centro termale di Cheltenham acquistò prestigio, favorendo un'intensa espansione edilizia secondo gli schemi di una collaudata pianificazione urbanistica e nelle forme dell'architettura neogreca tipica dei tre primi decenni del sec. XIX. Si ricordano: la Promenade di J. Buonarroti Papworth; le ville di Pittville, di J. Pitt; gli stabilimenti termali di Masonic Hall (1818-23) di Cheltenham Underwood; Pittville Pump Room; Montpellier Pump Room, del Papworth (1825-26); la Montpellier Street, con le file di negozi separati da cariatidi (1842-43).

Media


Non sono presenti media correlati