Questo sito contribuisce alla audience di

Cicógna, Fùrio

industriale italiano (Asti 1891-Milano 1975). Presidente della Châtillon dal 1957, ha diretto la Confindustria dal 1961 al 1966.

Media


Non sono presenti media correlati