Questo sito contribuisce alla audience di

Ciprèssa

comune in provincia di Imperia (13 km), 240 m s.m., 9,53 km², 1157 ab. (cipressini), patrono: Visitazione di Maria (2 luglio).

Centro della Riviera dei Fiori addossato al versante meridionale del monte della Costa. Dal 1227 si resse con statuti autonomi, rimanendo estraneo al dominio dei Quaranta (signori Della Lengueglia, ora località Lingueglietta), i quali, legati alla Repubblica di Genova da patti di sudditanza dal 1199, avevano trasformato il feudo in una potente signoria.§ Domina l'abitato una massiccia torre quadrangolare del sec. XVI. La parrocchiale della Visitazione, affiancata da un alto campanile barocco, fu edificata nel 1651; del 1777 è l'attiguo oratorio dell'Annunziata con affreschi sulla facciata.§ L'agricoltura è caratterizzata dalle coltivazioni floricole (pregiati sono il garofano, la rosa e le piante ornamentali), alle quali si affiancano quelle dell'olivo. Sono attive imprese nei settori del mobile e dei serramenti. Sviluppato è il turismo escursionistico e di villeggiatura.§ Di grande interesse è il borgo medievale di Lingueglietta, costruito su un crinale, con vie longitudinali su diversi livelli collegate tra loro da ripidi vicoli con scalinate. Conserva edifici medievali tra cui la chiesa di San Pietro, del sec. XIII, trasformata nel Cinquecento in fortilizio a difesa dai Saraceni.

Media


Non sono presenti media correlati